Itinerari in Val Bavona

 

Itinerari in Val Bavona 

Sentiero della transumanza

Percorrete il cammino della transumanza della Val Bavona seguendo l'itinerario proposto dalla collana Sentieri di pietra , "La Val Bavona e la transumanza ".
Da Cavergno a Foroglio il percorso si snoda attraverso le Terre del fondo valle, lungo sentieri e tratti della vecchia mulattiera. Questo tratto non presenta difficoltà.
Da Foroglio si prosegue verso la Val Calneggia, salendo agli alpi fino a raggiungere i Laghi della Crosa. Questo tratto escursionistico è molto impegnativo.

 

Dal 2013 il sentiero della transumanza tra Sonlerto e San Carlo segue  un tracciato rinnovato.


 

 

 Escursioni a Robiei

San Carlo in Val Bavona, luogo di partenza della teleferica, si trova a circa un'ora da Locarno. È pure raggiungibile con i trasporti pubblici.
In 15 min. la teleferica, che può trasportare 125, raggiunge Robiei.

Robiei offre grande scelta di belle passeggiate su strade e sentieri accessibili a bambini e persone anziane, in una regione alpina ricca di piccoli laghi attorniati da una flora eccezionale.

Albergo Robiei
6690 San Carlo (Val Bavona)
Tel: 091 756 50 20
Fax: 091 756 50 25
Infoline: 091 756 66 77
email:info@robiei.ch

Funivia S.Carlo-Robiei (18 giugno- 2 ottobre 2016)
6690 San Carlo (Val Bavona)
Stazione a valle: 091 756 65 46
Stazione a monte: 091 756 65 53
Direzione a Locarno: 091 756 66 66
email:fscr@robiei.ch

Con il presupposto che i turisti abbiano una certa conoscenza della montagna, gli itinerari proposti sono accessibili a tutte le persone in buona salute e a ragazzi in età scolastica.
Ricordiamo che a oltre 2000m s.m. le condizioni meteorologiche possono cambiare molto rapidamente.
Vanno rispettate le seguenti regole:

  • mai partire per un'escursione senza equipaggiamento, abiti e scarpe adeguati;
  • proteggere a sufficienza il corpo ed evitare di addormentarsi al sole;
  • non lasciare i sentieri segnalati;
  • non intraprendere escursioni troppo impegnative senza allenamento.

 

Strade

Robiei-Zött (diga)
Tempo di percorrenza: 30 min.
Si tratta di una facile escursione in una conca ricca di ruscelli. Un comodo sentiero permette di visitare i dintorni della diga.

Robiei-Lago Bianco-Lago Cavagnoli (diga)
Tempo di percorrenza: 2 ore (1/2 giornata).
La strada segue la valle di Lielpe attraverso un paesaggio mutevole. Basta allontanarsi pochi metri dal percorso per ritrovarsi in un angolo di assoluta tranquillità. La strada è idonea anche con carrozzelle e sedie a rotelle.


 Sentieri ben segnati

Robiei - Zött - Randinascia - Robiei
Giro: 2 ore 30 min. (1/2 giornata).
Gita interessante in una zona molto variata. Da segnalare l'apertura di una galleria naturale ai piedi della salita, dopo il lago Zött, e la costruzione sotto roccia a Randinascia. Un complesso sistema di grotte, tra cui la Grotta del Pavone, caratterizza la zona; un torrente sotterraneo sbocca a monte del lago Zött. Attenzione, in caso di forti precipitazioni e di scioglimento di neve, l'attraversamento dei corsi d'acqua risulta difficoltoso.

Robiei - Randinascia - Bocchetta di Valmaggia
Tempo di percorrenza: 2 ore 45 min. (1/2 giornata).
Superato il forte dislivello per lasciare la conca di Robiei, il sentiero segue il fondo valle assai agevole. Si tratta di una gita interessante anche per famiglie.
La flora che si può osservare fino ai limiti del ghiacciaio è degna di nota. Dalla Bocchetta di Vallemaggia un panorama magnifico si apre sui bacini dell'alta Val Formazza. Il sentiero di rientro passa dal lago Matörg per poi ridiscendere verso Robiei.

Robiei - Lac Matörgn
Tempo di percorrenza: 2 ore (1/2 giornata).
È una magnifica gita con vista sui ghiacciai. Il lago è particolarmente ricco di pesci. Per gli escursionisti allenati è possibile salire al Pizzo Fiorina o alla Bocchetta di Vallemaggia. Il rientro a Robiei può avvenire scendendo verso Randinascia su un sentiero piuttosto difficile per i primi 100 metri.
 
Robiei - Cresta d'Arzo
Tempo di percorrenza: 1 ore 40 min. (1/2 giornata).
Seguendo il tracciato della linea dell'alta tensione si raggiunge la Cresta d'Arzo, punto di partenza per molte escursioni difficili. Attenzione alla caduta di pietre causata dal permafrost. Oltre la cresta la zona è particolarmente ricca di minerali e cristalli. La ricerca e la raccolta degli stessi è proibita.
Informazioni per la raccolta di minerali:
Dipartimento ambiente, Bellinzona.
Museo cantonale, tel. 091/815 47 61.

Robiei - giro del lago - Lielpe - Robiei
Giro: 2 ore 30 min.
Una gita adatta a chi ama la botanica e la flora. Il ritorno avviene lungo un sentiero sul fianco sinistro della valle che conduce alla capanna alpina del CAS.

Robiei - Lago Bianco - Lago Nero
Tempo di percorrenza: 1 ora 40 min. (1/2 giornata).
La richhezza di pesci presenti nel Lago Nero attira numerosi appassionati pescatori. Il percorso è facilmente accessibile anche alle famiglie.

Robiei - Lago Bianco - Lago Sfundau - Passo Cristallina
Tempo di percorrenza: 2 ore 45 min. (1/2 giornata).
Il Passo Cristallina è conosciuto per le escursioni attraverso un paesaggio che si rinnova continuamente. La gita può essere ulteriormente arricchita da più itinerari, quali il Poncione di Valleggia, il Pizzo Cristallina, il Lago Nero. Il rientro può aver luogo dal Lago Sfondau verso Cortino.

Robiei - San Carlo
Discesa: 2 ore 15 min.

 
Sentieri  impegnativi

Robiei - Pizzo Pecora
Tempo di percorrenza: 1 ore 15 min. (1/2 giornata).
Deviare verso sinistra a 300 metri risalendo dalla diga del Zött. Dalla cresta del Pizzo Pecora si ha un magnifico panorama sulla Valle Bavona e sulla regione di Robiei.

Robiei - Randinascia - Pizzo Basodino

Tempo di percorrenzar: 5 ore (1 giornata).
Dalla cima del Basodino la vista spazia sull'insieme dell'arco alpino e delle prealpi, fino in Lombardia. Durante il periodo estivo, è raccomandato l'uso di picozza e ramponi. L'escursione necessita di allenamento. In caso di nebbia attenzione ai crepacci del ghiacciaio.

Robiei - Diga Cavagnoli - Passo Grandinagia
Tempo di percorrenza: 3 ore 45 min. (1 giornata).
Dopo la diga del Cavagnoli, la salita segue lo sperone del Poncione di Valleggia. Il sentiero tracciato è considerato, per la pendenza e per la presenza regolare di neve, come abbastanza difficile. Si tratta del percorso classico per raggiungere San Giacomo o l'alta Valle Bedretto.
 
Robiei - Lielpe - Lago Nero - Poncione di Braga

Tempo di percorrenza: 3 ore 15 min. (1 giornata).
Si tratta di un'escursione assai difficile attraverso un terreno roccioso e irregolare. Dal Poncione di Braga si gode di un panorama simile a quello del Basodino. Si può ritornare a Robiei passando dal Lago Nero e dal Lago Bianco.

Robiei - Bocchetta Masnee
Tempo di percorrenza: 3 ore (1 giornata).
Il percorso si svolge su un pendio molto ripido ma ricco di flora. Il sentiero è segnalato blu e bianco.

 

Itinerari esigenti (minimo una giornata)

Robiei - Pizzo Basodino- Valle Antabbia - San Carlo

Robiei - Bocchetta Valmaggia - Rifugio Val Toggia - San Giacomo - Rifugio Corno - Bocchetta Grandinagia - Cavagnoli - Robiei

Robiei - Cresta d'Arzo - Bocchetta Formazzora - San Giacomo - Valleggia - Passo Cristallina - Robiei

Robiei - Passo Cristallina - Passo Naret - Passo di Lago Nero - Robiei